Saab e BMW discutono su un accordo per un creare un motore condiviso!

0

Da quando ha dichiarato la sua indipendenza da General Motors ed è stata rilevata da Spyker, Saab ha cercato intensamente partner con cui condividere la tecnologia.

Se le ultime notizie derivante da fuori Europa sono esatte, l’utlimo accordo potrebbe essere il più redditizzio di sempre: creare un motore con la tedesca BMW. “Il gruppo conferma che i colloqui sono in corso e una volta che l’accordo definitivo sarà raggiunto la casa fornirà ulteriori dettagli”, queste le parole di Spyker in un comunicato. Saab ha programmato una conferenza stampa per oggi presso la sede svedese, anche se l’argomento non è stato ancora svelato. Secondo alcuni rapporti, Saab utilizza motori BMW per la rinnovata 9-3, mentre altri suggeriscono che la casa nordica utilizzi componenti della futura Mini Countryman per le sua piccola auto del futuro provvisoriamente denominata 9-2. Non è chiaro quello che BMW avrebbe intenzione di fare, anche se la sicurezza e la competenza dei turbocompressori Saab sono generalmente considerati i migliori.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento