Nuovo Ford Ranger Test Drive: Walker Detusche Ranger

0

GROTTAMMARE – La Ford lancia sul mercato l’ultima generazione del suo veicolo che fonde allo stesso tempo i bisogni di chi lavora con i bisogna di chi usa questo mezzo come veicolo ricreazionale: questa vettura è il Pick-Up Ranger. Il mezzo tedesco è disponibile nelle varianti di carrozzeria Single Cab, Super Cab, Double Cab, è equipiaggiato con 2 motori turbodiesel common rail TDCI (2200 da 150 cv, 3200 da 200 cv), negli allestimenti Chassis XL, XL, XLT, Limited, Wildtrack. Esternamente il nuovo Ranger diventa un maxi pick-up: infatti è stato allungato di ben 28 cm rispetto al precedente modello (ora è lungo 536 cm) che sono a vantaggio sia dei passeggeri posteriori che del cassone. Inoltre ha acquistato imponenza e muscolosità per quanto riguarda linee e corpo vettura, rendendosi più robusto. Il frontale è da vero pick-up all’americana: slanciato e imponente, presenta una elegante mascherina cromata sporgente, d’effetto anche i grandi gruppi ottici di forma smussata che fanno da cornice alla predetta mascherina rettangolare. Posteriormente la parte del leone la fa l’ampio cassone, facilmente raggiungibile grazie a una solida ribaltina, facilmente apribile. A fungere da cornice alla ribaltina vi sono degli eleganti e grandi gruppi ottici rettangolari. Salendo dentro il Ranger ci troviamo un abitacolo solido e costruito con cura, lineare e senza fronzoli. Completa è la consolle centrale a forma di scudo che contiene al suo interno i comandi radio e clima, elegante e ben leggibile è il quadro strumenti, la trazione integrale ad inserimento elettronico si attiva tramite una manopola situata nel tunnel centrale nelle vicinanze delle leve del cambio e del freno a mano. Ed ora il momento del test drive: il Ford Ranger provato è stato il 2200 TDCI 150 cv Super Cab XL da 27698 €. Il nuovo Ranger si americanizza e strizza l’occhio ai Pick-Up Americani che la Ford da sempre commercializza negli USA (F150 in testa). Imponente e muscoloso, solido e robusto il Ranger si guida in maniera facile e intuitiva nonostante le dimensioni di lunghezza (536 cm) e larghezza (185 cm) non siano proprio quelle di una citycar. Comodo e confortevole, è molto silenzioso grazie all’ottimo lavoro fatto dagli ingegneri Ford in tema di insonorizzazione interna. Da ultimo spazio al propulsore che equipaggia il Ranger guidato. Il 2200 Turbodiesel Common Rail TDCI da 150 cv è un propulsore che ben si adatta al Ranger: non è per nulla sottopotenziato alla mole del veicolo della casa dell’ovale blu, è brillante ed economo, e garantisce ottime prestazioni complessive sia su strada che nel fuoristrada. Infine il listino prezzi: si va da 24903 € del 2200 TDCI Single Cab Chassis XL per arrivare a 38213 € del 3200 TDCI Wildtrack con Cambio Automatico (Diesel).

Condividi in

Autore

Lascia un Commento