Formula 1: imminente accordo Ross Brawn-Ferrari?

0

Con l’arrivo della presentazione ufficiale delle monoposto di F1 che si contenderanno il titolo nella stagione 2009, vi proponiamo una vera notizia bomba che arriva un po’ come un fulmine a ciel sereno; stiamo parlando di una possibile fornitura dei motori Ferrari al team, per ora solo virtuale, che Ross Brawn sta preparando per il nuovo campionato.

Il progettista inglese, anche se alla ricerca di un acquirente, ha confermato gli ottimi rapporti con Maranello. Ferrari ha fornito i 2.4 V8 alla Toro Rosso e alla Force India durante la stagione 2008, ma con il passaggio di quest’ultima alla scuderia Mercedes, la possibilità di fornitura per un’altra scuderia pare essere realmente possibile. Brawn ha così precisato che momentaneamente non esiste nulla di scritto, ma che la disponibilità del presidente Montezemolo è stata davvero inequivocabile. Ross ha così dichiarato che combatterà fino all’ultimo per rimanere nei piani alti degli sport motoristici anche per cercare di sollevare il lavoro di chi oramai è un ex dipendente Honda. Visto che ancora ci sarebbero cinque o sei soggetti per rilevare la squadra, Ross Brawn si è dichiarato molto ottimista per il 2009. Ovviamente le difficoltà per questa squadra virtuale non saranno poche: innanzi tutto Brawn non avrà l’occasione di effettuare i test invernali e svilupperà così le auto gara dopo gara. Un altr grosso handicap, visti i limiti posti ai test dell’anno prossimo, bisogna considerate le difficoltà di far sposare un motore e un corpo macchina già esistenti di due scuderie differenti. Brawn sembra aver già pensato a tutto, ecco le sue parole: “Il prossimo anno per noi sarà una stagione di transizione: stiamo già studiando aggiornamenti alle monoposto per il 2010″. Che dire? L’ottimismo non manca di certo…

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

CercaErrore, nessun ID gruppo impostato! Controlla la tua sintassi!Tag cloud