Dacia Duster: a rischio ribaltamento con solo 2 ruote motrici?

0

La Dacia Duster è stata riconosciuta come un’auto il cui rapporto prezzo/prestazioni è quasi imbattibile. Le prime cifre di vendita sembrano veramente ottime per Renault, ma un piccolo problema è stato rilevato dalla corrispondente olandese ADAC, la quale ha riscontrato anch’essa lo stesso problema che aveva recentemente copito la Citroen Nemo.

Get the Flash Player to see the wordTube Media Player.

L’agenzia ANWB ha infatti testato la Dacia Duster inserendo nel percorso ostacoli da affrontare ad alta velocità; il principio è semplice: eseguire una manovra evasiva tra i coni a 65Km/h. La Dacia Duster con trazione 4×4, equipaggiata con ESP si comporta normalmente nel corso del test, ma quando ad essere esaminata è la motorizzazione senza ESP e a due ruote motrici sorgono alcuni inconveniente: la ruota esterna posteriore dell’auto si innalza e porta l’auto in posizione scomoda, anche se a fine manovra essa si ricompone. Da parte sua, Renault Duster non può che aggiungere l’ESP di serie su tutte le motorizzazioni da marzo 2011.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento