Jeep Grand Cherokee: ecco le prime foto spia…

0

Nonostante la crisi che mette vede la possibilità di fallimento di molte case automobilistiche, Chrysler continua a sviluppare i nuovi prodotti, in particolari quelli che hanno il maggior numero di vendite come la Jeep Grand Cherokee, modello di punta della gamma di casa.

Queste foto spia testimoniano così il debutto in strada dei primi muletti che con il tempo condurranno l’auto alla versione di serie nel 2010. L’importanza di questo modello è data dalla novità tecnica che si nasconde sotto i vari pannelli protettivi, ovvero il telaio che successivamente sarà utilizzato anche dalla Mercedes ML e che è caratterizzato dall’avantreno totalmente in alluminio, il quale differirà da quella della sport utility tedesca per vari particolari, come per esempio le sospensioni.

Inizialmente questo telaio era destinato anche alla Commander, ma il grosso fuoristrata è stato recentemente cancellato dai progetti della casa, lasciando quindi l’attuale modello senza eredi. La prossima Grand Cherokee sarà offerta in 5 o 7 posti e ricorderà molto la concept presentata a Detroit nel 2007. La gamma motoristica vedrà due V6,3.3 e 3.6, due V8, 4.7 e 5.7, e un’unità ibrida. Accanto alle tradizionali versioni a trazione integrale, adesso sarà proposta anche una versione a due ruote motrici.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento