Lamborghini Insecta: un post-Gallardo?

0

lamborghiniinsecta

Iulian Bumbu, designer rumeno, con un passato alle spalle da lavoratore ad Alfa Romeo con qualifica e Master a Milano, trasferisce nella Insecta di casa Lamborghini il suo modo di vedere il Toro, realizzand una coupé filante e rastrema.

lamborghiniinsecta_1

Con l’intento di avvicinarsi ad una futura e nuova Gallardo, di cui ne riprende in minima parte le proporzioni esaltando quindi l’aspetto da supercar: 4,30 metri in lunghezza, 2 in larghezza e solo uno di altezza. «Ho voluto creare una supercar estrema– commenta il ventottenne Bumbu –, ispirata al mondo delle competizioni. Con forme più morbide ed arrotondate rispetto all’attuale produzione Lamborghini, pur preservando lo stile geometrico peculiarità del marchio».

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

CercaErrore, nessun ID gruppo impostato! Controlla la tua sintassi!Tag cloud