Salone di Ginevra: Tata Nano Europa e Tata Prima…

0

tataginevra2009_01

Importanti novità al Salone di Ginevra per la casa indiana Tata che ha presentato il modello Europa, la Concept Prima, disegnata da Pininfarina, e la Indica Vista EV.

Lo stand è stato preso d’assalto principalmente per la Nano, presentata subito come versione definitiva destinata al Mercato Europeo.

tataginevra2009_02tataginevra2009_03tataginevra2009_04

Le differenze con quanto detto tempo fa si trovano nei nuovi fari, minigonne e cerchi in lega, mentre per l’interno in cruscotto scuro presenterà finiture e maggiori dettagli. A vederla dal vivo, la Nano Europa tradisce un po’ la natura da low cost, come visibile dalle plastiche negli interni e le posrtiece che hanno avuto alcuni problemi di chiusura nel modello esposto. Il motore che sarà montato sull’auto è un 3 cilibdri benzina MPFI in alluminio, abbinato all’automatico a 5 rapporti con ABE e ESP di serie.

tataginevra2009_05tataginevra2009_06tataginevra2009_07

Per quanto riguarda la prima, invece, è stato esplorato un segmento più alto rispetto agli altri modelli della casa indiana, una berlina di taglia media disegnata da Pininfarina che mostra tutta la sua eleganza nelle su forme. L’auto è lunga 4,68 metri e larga 1,74 con un passo di 2,8 metri per massimizzare lo spazio interno. Perr quanto riguarda l’alimentazione ad energia alternativa, Tata ha presentato la Indica Vista EV, veicolo elettrico con 200km di autonomia, capace dei 60km/h con partenza a fermo in 10 secondi.

tataginevra2009_08tataginevra2009_09tataginevra2009_10

A questo prototipo seguiranno presto altri modelli di serie e la parte con motori a batterie aglio ioni di litio.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

CercaErrore, nessun ID gruppo impostato! Controlla la tua sintassi!Tag cloud