Salone di Tokyo 2009: no alla cancellazione ma pesano le assenze…

0

tokyo_motor_show_2009_poster

Gli organizzatori se la sono vista veramente brutta quest’anno, ma alla fine l’edizione 2009 del Salone di Tokyo è sopravvissuta alla crisi, anche se un po’ acciaccata.

La manifestazione sarà ridotta di ben 4 giorni e utilizzerà aree espositive limitate. Quello che conta ad oggi, vista la sparizione di Londra 2010, è di certo la sopravvivenza. Ad arricchire un Salone alle prese con la crisi ci penserà Toyota che presenterà la nuova versione di serie della Lexus LF-A, la promessa vivente delle supercar da 600CV. Il colosso giapponese potrebbe anche presentare il nuovo modello a trazione posteriore sviluppato con Subaru su telaio e meccanica dell’Impreza. Secondo quanto riporta edmunds, il nuovo boxer da 220CV non verrà proposto su una coupé, ma su una berlina a tre volumi, al contrario di quanto si mormora da mesi. Ecco la lunga lista delle assenza previste per il Salone di Tokyo: GM, Ford, Chrysler, Mercedes, Volkswagen, Renault, Lamborghini, Hyundai e Kia.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento