È iniziata l’era della nuova General Motors!

0

newgm

Dopo i grandi disastri economici finanziari, la General Motors rinasce senza i beni tossici e parte da oggi con la sua nuova attività.

Fritz Henderson, direttore generale del costruttore americano, ha subito rilasciato nel corso di un’intervista delle parole che fanno prospettare ad un futuro positivo per la casa automobilistica: “Oggi è l’inizio di una nuova era. La nuova società General Motors ha cominciato il suo lavoro oggi con una nuova struttura, uuno stato patrimoniale più forte ed un rinnovato impegno per mettere il consumatore al centro di tutto ciò che farà la nuova GM”. Ricordiamo che GM, ad oggi, ha mantenuto nel suo gruppo solo Buick, Cadillac, Chevrolet e GMC. Henderson pare molto fiducioso sulla redditività della propria attività: “Crediamo che l’introduzione del nuovo gruppo in Borsa sarà avverrà nel più breve tempo possibile, a partire dal prossimo anno, e abbiamo intenzione di rimborsare gli anticipi che il governo ci ha concesso il più presto possibile”. I tagli al personale e agli impianti di produzione sono stati notevoli, infatti di passa da 47 a 34 stabilimenti e da 91.000 a 64.000 dipendenti. Meno concessionari, quasi il 40% in meno della rete. Henderson ha vontinuato poi sottolineando la qualità dei nuovi prodotti della casa, più efficienti e meno inquinanti come la Volt, la quale sarà il vero e proprio banco di prova del costruttore americano dal 2010, data in cui verrà introdotta sul mercato.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento